LINE UP
of montreal

La band fondata da Kevin Barnes – originario, come i REM, di Athens in Georgia – cavalca l’onda indie da vent’anni e da altrettanti album, rimanendo sempre un passo indietro rispetto ad una consacrazione che sarebbe stata più che meritata. Sfuggenti, fantasiosi, provocatori, eppure straordinariamente geniali nel loro saltare con disinvoltura dal synth-pop al funky, dal progressive al glam alla psichedelia. Hanno accumulato negli anni una discografia ipertrofica, il cui penultimo episodio, “Innocence Reaches” del 2016, pur essendo stato concepito in sole due settimane, è uno dei vertici della parabola artistica di Barnes, un fondale ampio davanti al quale scorrono elettronica, pop notturno, testi lacera(n)ti. Il loro ultimo EP “Rune Husk” (uscito a gennaio 2017), se possibile, è il momento più alto della loro produzione. Sarebbe infatti giusto definirlo un capolavoro!