NEWS
L’artwork di Zanne 2017

Lì dove tutto ebbe inizio, in un luogo in cui il mito incontra la storia, Polifemo adirato gettò le basi del nostro presente.

L’Etna nasce così, emersa dalle acque imponente e fiera, a ricordarci che prima di ogni cosa c’era lei, il primo organismo vivente in fieri. Di nero vestita, di giallo adornata, ammanta il novello esploratore dal ciclopico aspetto in cerca delle proprie origini… giù verso il centro della Terra, su verso la volta lunare.

Questo è il mood di Zanne 2017, magistralmente interpretato da Sabrina Gabrielli, in arte Mynameisbri, autrice della splendida illustrazione di questa quarta edizione del Festival.

Siamo quindi onorati di collaborare con un’artista tanto talentuosa quanto umile, la cui storia inizia nel 2012 quando, dopo anni dedicati allo studio e al product design, decide di dedicarsi a tempo pieno all’illustrazione.

Di giorno disegna giocattoli, collabora con agenzie di comunicazione e case editrici; di notte si rimbocca le maniche, mescola i colori e stampa le sue illustrazioni.

Principalmente i suoi lavori in serigrafia sono gig posters (poster ufficiali in edizione limitata dedicati al concerto di una band).

Tra gli altri, ha lavorato (e serigrafato) per: Amanda Palmer, The Dandy Warhols, The Tallest Man On Earth, Nada Surf, The Black Heart Procession, Blonde Redhead, Kings of Convenience, Motorpsycho, The Jon Spencer Blues Explosion, Mew, Stars, Pere Ubu, Courtney Barnett, Belle & Sebastian, Sebadoh, Ty Segall, Of Montreal, Sonics…

Adesso tocca a Zanne.

Per celebrare il suo artwork, Bri produrrà una serie limitata di poster serigrafati disponibili esclusivamente sul nostro store.

Che lo facciate per soddisfare il vostro diletto edonistico o semplicemente per riempire una parete dimenticata, sarà certamente una buona scelta.

Portfolio: www.mynameisbri.com

Webstore Serigrafie: www.storemynameisbri.com

Facebook: https://www.facebook.com/hernameisbri/

Instagram: @bribbry