NEWS
JACOPO BENASSI A ZANNE 2017

Solid Sweat by Jacopo Benassi
photo-performance live
Catania 21/23 luglio – Zanne Festival

 

Jacopo Benassi, fotografo e artista visionario molto attivo nel panorama contemporaneo internazionale, è un vero fuoriclasse.
Le sue fotografie – dirette, indocili e crude, rappresentano una sorta di “paesaggio sonoro”, fatto di ritratti in bianco e nero che non mostrano, bensì rivelano e testimoniano una forte connessione tra fotografia e musica.
In occasione di Zanne Festival, Benassi realizzerà una performance live con la macchina fotografica, scattando tra il pubblico e proiettando in diretta i ritratti. Le foto verranno esposte a Catania le mattine del 22 e 23 luglio.
Benassi curerà pure un workshop, rivolto a 4 appassionati di fotografia e musica, che lo accompagneranno in questa avventura e nella realizzazione della mostra dedicata a Zanne. Per candidarsi occorre inviare mail corredata di cv a info@zannefestival.com inserendo in oggetto “candidatura workshop Benassi” entro e non oltre le ore 12:00 del 19 luglio 2017.

 

Bio
Jacopo Benassi (La Spezia, 1970.)
Collabora con diversi magazine in Italia e all’estero. Nel 2005 partecipa ad Aphotography presso la galleria Changing Role di Napoli e nel 2006 – 2007 ad Artissima Torino. Nel 2007 partecipa alla mostra “Vade retro. Arte e omossessualità, da von Gloeden a Pierre et Gilles”, curata da Viittorio Sgarbi ed Eugenio Viola.
Nel 2009 l’agenzia 1861 United pubblica una sua monografia monumentale: “The Ecology of Image”. Sempre nel 2009 partecipa a FotoGrafia – Festival internazionale di Roma. Nel 2010 partecipa a No Soul for Sale con lo spazio Le Dictateur presso la Tate Modern di Londra, evento curato da Maurizio Cattelan e Massimiliano Gioni.
Nel 2011 espone in una personale alla galleria Zelle di Palermo. Nel 2011 apre Talkinass Paper and Records e produce un magazine e dei CD live di artisti della scena underground internazionale. Collabora con diversi registi e scrittori come Paolo Sorrentino, Daniele Ciprì, Asia Argento e Maurizio Maggiani.
Dal 2013 al 2015 espone per tre edizioni al Si Fest di Savignano sul Rubicone. Nel 2014 presenta il magazine da lui curato, realizzato al
Palais de Tokyo Parigi in collaborazione con Le Dictateur di Milano. Collabora con l’artista Federico Pepe a COCO, progetto di musica e videoarte. “No Title Yet!” è uno spettacolo di fotografia e performance ideato con Kinkaleri (2016).
Alla fine del 2016 esce il libro “Gli aspetti irrilevanti”, edito da Mondadori e di cui è coautore con Paolo Sorrentino: il regista premio Oscar crea 23 racconti partendo da 23 ritratti di Jacopo Benassi.

 

Collaborazioni – Magazine:
Dapper Dan (Grecia)
Crush Fanzine (Parigi, New York)
Parterre de Rois (Milano)
Purple Magazine (Parigi)
GQ Italia
GQ Russia
Rolling Stone Italia
Wired Italia
Wired America
Riders Italia
Almaviva – Le Figaro (Parigi)
11FREUNDE (Berlino)

 

Libri – Monografie – Raccolte:
The Eyes Can See What The Mouth Can Not Say, Peperoni Books, 2017
Morte a Venezia, Bruno, Venezia, 2016
UNLOCKED (AAVV), Atopos, Atene, 2015
Slippers, Talkinass, 2013
MY Posters, Quinlan, Bologna, 2013
Mein schwules Auge 9 (AAVV), Konkursbuch, Berlino, 2012
Muccassassina (AAVV), Postcart, Roma, 2010
The Ecology of Image, 1861 United Press, Milano, 2008